giovedì, settembre 27, 2007

VOGLIA DI SCOOP

Mamma mia a cosa può portare la voglia di scoop. Presente la storia del pensionato che ha rubato per fame un pacco di pasta da un supermercato della sardegna? Bene, era totalmente falsa, una bufala. Ora il cronista autore del pezzo verrà punito, ma quel caposervizio che ha pubblicato tutto e magari pompato il titolo perchè così faceva più effetto....

5 Comments:

Blogger Zozo said...

Non si tratta di voglia di scoop ma una passione dell'autore per questo tipo di "scoop". Con lui sono all'ordine del giorno ed era ovvio che prima o poi il gioco potesse sfuggirgli di mano...

5:23 PM  
Blogger bucaniere said...

Ma questo fenomeno del giornalismo lo conosci? E' sicuramente da condannare, ma anche i suoi capi hanno le loro belle responsabilità..

5:40 PM  
Blogger Zozo said...

Arcinoto per precedenti bufale. Nel suo giornale ci sono grandi responsabilità ma, forse, ne hanno ancora di più le grandi firme che sui principali giornali hanno ripreso dichiarazioni, dettagli o intervistato i protagonisti della bufala. Una bella secchiata di fango sull'intera categoria. E l'Ordine ha già dichiarato guerra...

5:56 PM  
Blogger bucaniere said...

Ho letto e sulle grandi firme hai ragione: lui ha inventato la bufale, altri hanno pure intervistato il pensionato inesistente. Ceh figura di m...

8:49 PM  
Anonymous CasoBeffardo said...

Ciao,

Ho letto che sei una delle vittime di E Polis... piacere, vittima di Dieci. Aggiungo il tuo blog al mio...

Maria

2:09 PM  

Posta un commento

<< Home